Lettera aperta del Consigliere Mistretta al Sindaco Rizzo: “Superare stasi politica”

753

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il consigliere di minoranza del gruppo VIA Dott. Antonino Mistretta, con una lettera aperta al Sindaco di Castellammare Nicola Rizzo, chiede di dare nuovo slancio all’azione Amministrativa con la formazione di una nuova squadra al fine di dare seguito a quanto affermato dal Sindaco in passato. Di seguito pubblichiamo integralmente la lettera del Consigliere Mistretta:

“Ill.mo Signor Sindaco,

sento il dovere, in qualità di Consigliere Comunale, di scriverLe queste poche righe, sperando di non essere frainteso su quelle che sono le mie intenzioni e che vogliono essere solo propositive.

E le scrivo per due  motivi.

Il  primo  è dovuto all’assordante silenzio che hanno  assunto tutti i responsabili politici locali in seguito alla sua sentenza di assoluzione. Trovo Infatti  imbarazzante  che di un fatto che considero positivo per l’intero Paese  nessuno,  in Consiglio Comunale, abbia sentito il bisogno di affrontare il problema  non per fare rivendicazioni  o   rivincite inutili che sicuramente non sono ne edificanti per noi né utili per i cittadini ma, quantomeno,  per cercare di fare il punto con tutte le forze politiche presenti in Consiglio, al fine di  creare le basi per poter affrontare questo periodo di fine consiliatura con uno spirito ed una concertazione  che ritengo necessari ed indispensabili  per  recuperare il terreno perso   in questo periodo  non certo sereno per tutti noi, cittadini compresi.

Rivendico il dovere di fare questa proposta perché come Ella ben sa, pur facendo parte della minoranza, ho sempre manifestato  la mia  posizione  garantista in questa  triste vicenda, prima  per l’interesse della  città e poi anche  per la Sua persona, prestando il fianco, per questo mio atteggiamento, alle critiche di chi, dentro e fuori il Consiglio, ha chiesto, la  Sua testa prima della sentenza.

Da queste considerazioni nasce la  seconda motivazione di questa mia lettera.

E le chiedo Sig. Sindaco quando Ella intende dare seguito a quanto da Lei stesso più volte e pubblicamente dichiarato di voler dare, dopo la sentenza appunto, quella svolta che passando attraverso un  rinnovo della squadra amministrativa, possa garantire a questa città di uscire dalla stasi in cui comprensibilmente si è venuto a trovare, attraverso  la messa in opera di idee e progetti di cui i nostri cittadini ed il nostro territorio non si possono più permettere il lusso di poterne fare a meno.

Dott. A. Mistretta.”

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteFallimento Hessian, 3 arresti e sequestro di 4 società e 6 negozi di abbigliamento
Articolo successivoMarsala: controlli weekend di ognissanti. 6 denunciati dai carabinieri