Migranti: 119 afghani sbarcano su coste del Siracusano

287

Anche 19 donne e 17 minorenni su nave quarantena dopo test Covid

SIRACUSA. Sbarco di 119 migranti la notte scorsa sulle coste di Portopalo di Capo Passero, nel Siracusano.

I migranti, di nazionalità afghana, sono stati intercettati dai carabinieri e dalla polizia.

Erano a bordo di una barca a vela di circa 20 metri. C’erano 84 uomini, 19 donne e 17 minorenni.

Completate le procedure di identificazione nel frattempo il personale sanitario sta effettuando il test anti Covid prima di essere accompagnati su una nave per la quarantena che si trova ormeggiata nel porto di Augusta. Secondo gli investigatori la barca sarebbe salpata nei giorni scorsi da un porto in Grecia o in Turchia. Forse gli scafisti hanno atteso per effettuare la pericolosa traversata che si allontanasse l’uragano Apollo dalle coste siciliane. (ANSA).

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteVaccinazione anti Covid: centro Duchessa aperto anche la domenica
Articolo successivoAlcamo: ubriaco aggredisce personale sanitario e Carabinieri. Denunciato