Trapani. I Carabinieri lo sorprendono a spacciare droga: arrestato un 37enne

360

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Trapani, durante un mirato servizio antidroga, hanno arrestato un 37enne di origini albanesi ma residente a Trapani, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

In particolare, i Carabinieri, sospettando che l’uomo fosse dedito all’illecita attività di spaccio, hanno avviato una discreta attività di osservazione degli spostamenti dell’uomo.

I sospetti degli investigatori dell’Arma erano avvalorati, inoltre, dai precedenti di polizia -specifici in materia di stupefacenti- di cui il 37enne era gravato.

Le attività di indagine hanno permesso di accertare come l’uomo, spostandosi a bordo di una autovettura, incontrasse per le strade cittadine clienti abituali e non, a cui cedeva le dosi di stupefacente.

Le successive perquisizioni hanno coinvolto sia l’interessato che un cliente prontamente bloccato dall’arrivo dei militari dell’Arma subito dopo l’acquisto illecito. Nella circostanza, l’arrestato è stato trovato in possesso di 17 dosi di hashish, 6 di cocaina nonché della somma di circa 160 euro in pezzi di piccolo taglio, mentre il cliente con una dose di hashish da 1 grammo circa. Complessivamente lo stupefacente sequestrato ammonta a grammi 11 di hashish e 2 gr di cocaina.

L’arrestato, concluse le formalità di rito, è stato tradotto presso il proprio domicilio in regime degli arresti domiciliari mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Trapani in qualità di assuntore non terapeutico.

Nella giornata di ieri, in sede di udienza di convalida, la competente Autorità Giudiziaria ha sottoposto l’uomo all’obbligo di dimora con divieto di allontanarsi dalla propria abitazione dalle 20:00 alle 07:00.