Castellammare, torna il passaggio della Targa Florio Classica per la prova cronometrata

1741

120 vetture storiche ed equipaggi da 18 Nazioni per la “Cursa”. Anche quest’anno 90 auto del Ferrari Tribute

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Passaggio della Targa Florio classic dalla spiaggia Playa di Castellammare del Golfo.

Venerdì 15 ottobre, lungo il viale lato sud della spiaggia Playa, dalle ore 14 alle 18,30 non sarà consentito il transito e la sosta delle auto per la prova cronometrata delle vetture della “Targa Florio Classic- Ferrari Tribute to Targa Florio”.

La Targa Florio classica quest’anno è intitolata a Nino Vaccarella, vincitore di tre edizioni della corsa, morto a settembre.

Circa 90 le auto storiche del Ferrari Tribute to Targa Florio in aggiunta alle 120 vetture storiche appartenenti a 27 marchi tra più blasonati con gli equipaggi da 18 Nazioni.

Anche per quest’anno tutti i partecipanti alla “Cursa”, una delle più antiche e famose corse automobilistiche, ideata da Vincenzo Florio, dovranno attenersi al rispetto obbligatorio del protocollo generale per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus COVID-19 nel motor sport emanato da ACI. La “Cursa” chiuderà il Campionato Italiano Grandi Eventi di ACI Sport.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare: votati in Consiglio odg sul piano di utilizzo demaniale ed il depuratore. Ok anche sull’ufficio del Cinema
Articolo successivoDonna trovata morta in un’auto alla periferia di Marsala