Approvato all’Ars odg per chiedere al governo nazionale di valutare scioglimento Forza Nuova

382
PALERMO. “Il governo della Regione  esprima una ferma condanna per gli atti di violenza, chiaramente di matrice neofascista, avvenuti lo scorso 9 ottobre,  e assuma concretamente, nel rispetto delle specifiche competenze, iniziative idonee e mirate, presso il governo nazionale, per valutare la sussistenza dei presupposti di legge per lo scioglimento di Forza Nuova e di tutti i movimenti politici di chiara ispirazione neofascista, artefici di condotte punibili ai sensi delle norme attuative della XII disposizione transitoria e finale della Costituzione repubblicana”. È questo il testo dell’ordine del giorno presentato dai deputati regionali di PD, Cinque Stelle, Cento Passi ed Italia Viva  ed approvato dall’aula nella seduta di ieri.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSalemi. I carabinieri arrestano un 35enne: era in possesso di quasi mezzo chilo di marijuana
Articolo successivoTrapani: maltrattamenti in famiglia. Danneggia persino l’auto della madre, Provvedimento per un 28enne