La Cgil di Alcamo si riunisce in un presidio di solidarietà contro gli attacchi subiti

1254

ALCAMO. Diverse persone si sono radunati nella giornata di ieri, in un presidio di solidarietà, davanti la sede della CGIL Alcamo per manifestare contro i vili attacchi squadristi subiti a Roma nelle sedi del sindacato.

Decise le parole del segretario locale della CGIL di Alcamo, Giuseppe Favara, che condanna fermamente gli attacchi e ringrazia le diverse persone accorse in solidarietà davanti la sede alcamese.

Durante la giornata di ieri sono passati per un saluto, presso la sede della CGIL, anche diversi candidati a Sindaco di Alcamo e diversi esponenti politici.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Puliamo il Mondo”, raccolti diversi sacchi di spazzatura
Articolo successivoTrovato cadavere in spiaggia a Balestrate