Riammessa la lista Centrali-Sicilia Futura-Iv a sostegno di Giusy Bosco. Oggi la decisione del CGA

2040

ALCAMO. E’ stata riammessa oggi, tramite sentenza del CGA, la lista Centrali-Sicilia Futura-Iv a sostegno della candidata a Sindaco di Alcamo Giusy Bosco. Nei gradi di giudizio precedenti si contestava un vizio di forma legato al simbolo.

Siamo lieti – commenta Giusy Bosco – che il CGA abbia accolto la richiesta legittima di ammettere alla competizione elettorale la lista a nostro sostegno Centrali-Sicilia Futura-Iv. Ringrazio nuovamente tutti i dirigenti e i candidati che, nonostante le prima sospensione per vizi di forma, sono rimasti comunque al nostro fianco.

Naturalmente soddisfatti candidati e dirigenti di CentrAli per la Sicilia, a tal proposito un comunicato, che pubblichiamo: La nostra lista CENTRALI PER SICILIA – SICIFILIA FUTURA -IV è riammessa alla competizione elettorale del 10 e dell’11 ottobre.

Il CGA ha acclarato la bontà della documentazione che avevamo presentato e che avevamo fatto le cose per bene.

Sarebbe stata una ingiustizia ed una falla macroscopica alla democrazia e alla competizione elettorale.

Con buona pace per i detrattori del nostro lavoro, del nostro impegno e del nostro essere comunità politica ora NOI CI SIAMO!!

Sono stati persi giorni preziosi di campagna elettorale ma siamo pronti a recuperare con l’entusiasmo di chi sa che aveva ragione e stava subendo un torto assoluto.

Ora che Giustizia è Fatta, occorre riprendere in mano il percorso democratico e di libertà che avevamo iniziato.

Chiediamo umilmente aiuto e sostegno per il bene della nostra città, recuperando insieme il tempo perduto.

Volevamo ringraziare i nostri amici, i nostri elettori che in questi giorni ci hanno incoraggiato e sostenuto ed in particolare i 24 candidati che hanno speso energie ma non hanno mai perso la speranza.

Un grazie soprattutto agli Avvocati Francesco Stallone e Filippo Ficano per averci creduto più di noi.

Adesso avanti insieme con CentrAli per la Sicilia-Sicilia Futura- IV perché Alcamo viene prima di tutto.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSono 1005 (-83) i positivi nel trapanese. Due nuovi decessi
Articolo successivo“Visite in nero, in ospedale e studi privati”. Sequestrati 65 mila euro a tre medici di Messina