Migranti: 204 sbarcati in porto Messina

286

Barcone soccorso al largo costa jonica prende fuoco

Personale sanitario in attesa dello sbarco di migranti dalla nave umanitaria tedesca Sea Watch 3. Messina, 27 febbraio 2020. ANSA/CARMELO IMBESI

Sono 204 i migranti sbarcati ieri notte nel porto di Messina dopo essere stati individuati a bordo di un peschereccio intercettato da motovedette della Guardia costiera a largo della costa ionica calabrese.
L’imbarcazione, che non era alla deriva, era partita dalla Libia.

La guardia costiera ha scortato il barcone verso il porto messinese ma per un incendio a bordo si è reso necessario il trasbordo di tutti i migranti su 4 imbarcazioni della Marina.

Dopo essere sbarcati al porto di Messina i migrati, tra i quali 34 minori, sono stati soccorsi e rinfocillati. Gli adulti sono stati poi trasferiti sulla nave quarantena Azzura, i minori al Cara di Crotone. Fonte ANSA

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteI Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale recuperano preziosa bolla papale del 1304
Articolo successivoCovid: in Sicilia 422 i nuovi positivi, 3 i morti