Vaccini: Figliuolo, in Sicilia gran lavoro può risalire target

444

Commissario, ho trovato eccezionale organizzazione

PALERMO. “Qui in Sicilia è stato fatto un grande lavoro di squadra, che è quello che ho sempre immaginato quando ho elaborato il piano nazionale. Spesso dite che la Sicilia è ultima nelle graduatorie, io dico che la Sicilia è partita in un certo modo ma oggi vedo una eccezionale organizzazione.

Il tempo è galantuomo, se i siciliani continueranno ad avere fiducia vedrete che la Sicilia nel giro di poco si porterà alla pari delle altre Regioni, anzi anche meglio”. Così il gen. Francesco Paolo Figiuolo, commissario per l’emergenza Covid , parlando con i cronisti, a Palermo, a fianco del governatore Nello Musumeci, dell’assessore alla Salute Ruggero Razza, del sindaco Leoluca Orlando.

“I vaccini ci sono, dobbiamo fare opera di convincimento, questo lo chiedo anche alla stampa. Il vaccino è l’unico modo per ritornare liberi, per toglierci le mascherine, parlare e prendere il caffè – ha aggiunto – Dico grazie alla Sicilia, voglio complimentarmi per un lavoro davvero ben fatto”. (ANSA)

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMaxi bancarotta fraudolenta: arrestati 3 imprenditori siciliani
Articolo successivoVaccini: Figliuolo a Ismett Palermo, in struttura terze dosi