Il Centro Studi “La Matita” risponde “con grande senso di responsabilità all’invito della candidata sindaca di Alcamo Giusy Bosco”

672

Arriva l’ok del Centro Studi La Matita all’appello di Giusy Bosco candidata alla carica di Sindaco di Alcamo, pubblichiamo il comuniicato a firma di Gaspare Noto:

“Serve arrivare all’essenza della politica con una strategia dove governa la competenza.

Il Centro Studi – La Matita risponde con grande senso di responsabilità all’invito della candidata sindaca di Alcamo Giusy Bosco. Viviamo il momento delle grandi emergenze. E’ tempo di fare, di costruire e di tirare fuori tutte le competenze professionali, tecniche-amministrative e politiche.

Non serve la politica della finta “castità” o peggio ancora delle rivendicazioni ingannevoli.

In momenti come questi, tristi e difficili, tirarsi indietro è il peggiore “delitto politico” (il Governo Draghi insegna).

Facciamoci complici di questa prima fase, abbracciamo la città di Alcamo attraverso il sostegno alla candidata Giusy Bosco, autorevole e prestigiosa professionista alcamese.

Considerato che l’impegno è lievito, l’indifferenza è male, ogni uomo e donna deve esercitare la facoltà di decidere e la possibilità di assumersi la responsabilità della propria vita. Nasce l’esigenza di reagire per dare risposte immediate agli Alcamesi, indicazioni concrete e tangibili agli Operatori commerciali e al mondo produttivo e del lavoro in generale, in modo che ogni uomo, giovane o adulto possa essere artefice del proprio destino.

   …..”l’educazione rimane anche in politica l’unico banco di prova della forza di un uomo”……

                                               VA DOVE DI PORTA IL CUORE SEGNA CON LA MATITA E DISEGNA LA SPERANZA”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMinacce a Trizzino. Lupo: solidarietà da gruppo PD Ars
Articolo successivoCovid: in Sicilia 929 i nuovi positivi, 12 i morti
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.