Un altro decesso col sospetto che sia stato causato dal vaccino anti COVID

4783

Un altro decesso col sospetto che sia stato causato dal vaccino anti COVID. La vittima un operaio di Custonaci, Giovanni Mangiapane di 58 anni. I familiari hanno presentato un esposto è la Procura di Trapani ha disposto l’autopsia prevista per domani. Il corpo dell’uomo è stato trasferito presso la camera mortuaria del cimitero di Marsala. A condurre le indagini sono i Carabinieri. Il decesso è avvenuto nella nottata tra martedì e mercoledì scorso. Lunedì l’uomo aveva ricevuto la prima dose del vaccino pfizer. I sanitari del 118 hanno dichiarato la morte per arresto cardiaco.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLampedusa: affonda barcone, 125 migranti salvati dalla guardia costiera
Articolo successivoSono 2720 (-9) i positivi nel trapanese. Si registrano altri 2 decessi
Rino Giacalone
Rino Giacalone, direttore responsabile e cronista di periferia. Vive nel capoluogo trapanese sin dalla sua nascita. Penna instancabile al servizio del territorio e alla ricerca della verità.