Vandalizzati portici in Piazza Ciullo ad Alcamo: svastiche, croci capovolte e buchi nei muri

3053

ALCAMO. Da alcuni mesi sono presenti diverse scritte e dei grossi fori nei portici della centralissima Piazza Ciullo ad Alcamo. Croci capovolte, svastiche naziste, simboli inneggianti al satanismo e buchi nelle pareti fanno da ingresso a uno dei luoghi più belli della città.

Oltre a deturpare l’area in cui si accede alla Biblioteca Comunale Sebastiano Bagolino e al MACA, è stata vandalizzata anche la parete laterale della Chiesa della Sacra Famiglia.

Diverse sono le segnalazioni che ci sono arrivate in redazione con la richiesta di ripristinare il prima possibile l’area e denunciare i balordi che hanno creato questo scempio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIn quarantena per Covid19 e non ha nessuno che gli porta la spesa: ci pensano i Carabinieri
Articolo successivoIncendi: Roma nomina Musumeci commissario per l’emergenza
Marcello Contento
Marcello Contento nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.