Intitolazione Aula Consiliare Palazzo Cavarretta a donne e uomini vittime di mafia

303

TRAPANI. Il Sindaco di Trapani Giacomo Tranchida ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio Comunale, invitandolo formalmente ad avviare le procedure del caso per intitolare nominativamente alle donne ed agli uomini vittime di mafia l’Aula Consiliare di Palazzo Cavarretta. “Nel corso degli anni, la Città di Trapani ha subito la presenza mafiosa, pagando pesantemente anche in termini di vittime innocenti e d’immagine – dichiara il sindaco Tranchida -.

Vogliamo combattere ogni forma di sopruso ed ingerenza, come sancito da programma di Governo, motivo per cui ritengo opportuno tributare un omaggio pubblico a perenne memoria alle donne ad agli uomini caduti per mano mafiosa nel trapanese. La sala del massimo Consesso Civico cittadino, ad oggi priva di denominazione, oltre ad essere il luogo simbolo della democrazia, rappresenterebbe un faro di luce culturale per le generazioni future affinché il sacrificio delle tante vittime innocenti non venga mai dimenticato”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePesca di frodo a Trapani: denunciati quattro palermitani
Articolo successivoIn quarantena per Covid19 e non ha nessuno che gli porta la spesa: ci pensano i Carabinieri