ATM, tutto il personale con mansione di Ausiliare passa al contratto Autoferrotranvier

577

TRAPANI. Ieri, in data 31 agosto, si è concluso un percorso avviato dallo scorso 2019, dopo il rinnovo dell’affidamento della gestione delle aree di sosta a pagamento da parte del Socio Unico Comune di Trapani, che ha visto il passaggio di tutto il personale con la mansione di Ausiliari del Traffico al contratto Autoferrotranvieri.

“Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto in questi ultimi mesi – afferma il presidente del CdA Francesco Murana – grazie al supporto della Vice Presidente Sabrina Giudici, del Direttore Generale Massimo La Rocca e di tutto il Consiglio di Amministrazione. Dopo oltre due anni di trattative con le organizzazioni sindacali, che hanno dimostrato determinazione e grande spirito di collaborazione, siamo giunti ad una positiva e proficua conclusione che siamo certi porterà benefici all’organizzazione aziendale e nuovi sviluppi professionali per i dipendenti”. Ieri il Sindaco Tranchida ha voluto incontrare i dipendenti neo contrattualizzati insieme al Presidente ATM, alla Vice Presidente ed al Direttore generale che ha ringraziato per il risultato raggiunto. In particolare ha voluto ringraziare gli Ausiliari del Traffico che con il loro impegno di servizio contribuiscono a mantenere regole di civiltà e viabilità utili alla comunità cittadina. “ATM ed il suo personale, che grazie ai concorsi aumenta anche in numero – dichiara il Sindaco Tranchida – garantisce oggi i servizi di mobilità urbana e di parcheggio pubblico, non solo utili alla città ma, grazie anche ai nuovi poteri conferiti, sempre più vicini ai cittadini “deboli”, in seno ai quali di fatto s’iscrivono i residenti del centro storico che erano privati della possibilità di arrivare vicino casa dal parcheggio selvaggio”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare del Golfo approvato il rendiconto dell’esercizio finanziario 2020.
Articolo successivoSalgono a 2489 (+132) i positivi nel trapanese, confermato un altro decesso