Prima serata di presentazioni e dibattiti per Alcart Festival 2021

681

ALCAMO. Un anno di stop a causa della pandemia non ha fermato l’entusiasmo e la voglia di continuare a proporre cultura e musica alla cittadinanza. Nel 2021 ritorna, dunque, Alcart il festival che da oltre un decennio caratterizza le estati alcamesi. Si parte questo pomeriggio , domenica 8 agosto, con la parte culturale per poi continuare fino al 12 agosto (le ultime serate saranno quelle musicali con la presenza di artisti come Ariete, A lemon, Legno, etc.).

Marcello Contento e Salvatore Inguì

La giornata iniziale è all’insegna del tema delle migrazioni. Si parte alle 18:30 con la presentazione del libro “I martiri dell’America Latina difensori della terra” un testo di Salvatore Inguì che dialogherà con Marcello Contento.  Seguirà un intervento a cura di Mediterranea Saving Humans e per concludere l’intervento di Marco Rizzo autore del libro “La lezione dell’elefante” intervistato da Fulvio Catalanotto.

Marco Rizzo e Fulvio Catalanotto

Gli incontri si terranno alla cittadella dei giovani nel rispetto delle norme vigenti per il contenimento del covid.