Alcamo: 19 luglio, piazza Falcone e Borsellino, commemorazione per Paolo Borsellino e la sua scorta

522

L’Amministrazione alcamese organizza, il 19 Luglio, XXIX anniversario della strage di via D’Amelio, una cerimonia per ricordare ed onorare la memoria del giudice Paolo Borsellino e della sua scorta composta da Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

Alle 10:00 a Piazza Falcone Borsellino, il Sindaco Domenico Surdi deporrà la Corona per Paolo Borsellino e le vittime della mafia; Salvatore Mulè, componente del Premiato Complesso Bandistico Città di Alcamo eseguirà il Suono del Silenzio; Giovanna Stellino e Alice Riolo della Consulta Giovanile leggeranno i brani “Lettera di Manfredi Borsellino al Padre” e “Ultima lettera di Agnese al marito Paolo Borsellino”.

Saranno presenti l’assessore alla cultura Lorella Di Giovanni, il Presidente del Consiglio Baldo Mancuso, l’arciprete della Chiesa Madre, don Aldo Giordano e il Comandante della Polizia Municipale, Ignazio Bacile.

La cerimonia sarà nel rispetto delle misure di contenimento del Coronavirus ancora vigenti.

“E’ normale che esista la paura in ogni uomo, l’importante è che sia accompagnata dal coraggio. Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti”. (Paolo Borsellino).

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl Professore Enzo Munna è stato riconfermato nella task force del Ministero dell’Istruzione
Articolo successivoEsternalizzare il servizio mensa? No, grazie