Mazara del Vallo. I Carabinieri denunciano un 26enne: era alla guida di una auto rubata

315

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Mazara del Vallo, nel corso di un servizio di controllo del territorio in orario notturno, hanno deferito in stato di libertà P.G., cl.94, gravato da precedenti di polizia, per il reato di ricettazione.

In particolare, i militari in servizio di pattuglia hanno notato transitare in via Ten. Romano una monovolume di cui erano state diramate le ricerche a seguito del furto avvenuto poco prima, mentre i proprietari si trovavano a cena in un ristorante del centro storico di Mazara del Vallo. Insospettiti dalle circostanze, gli operanti hanno seguito gli spostamenti d’autovettura rubata in modo discreto e a distanza. Al momento opportuno, i Carabinieri hanno raggiunto il veicolo e fermato il conducente mentre stava scendendo dall’abitacolo. Lo stesso, alla vista della pattuglia, ha cercato inutilmente di far perdere le proprie tracce dandosi alla fuga a piedi per le vie limitrofe ma è stato prontamente fermato dai Carabinieri.

In conclusione degli accertamenti del caso, il 26enne è stato denunciato in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione mentre il veicolo è stato restituito al legittimo proprietario.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastelvetrano. Tenta di estorcere denaro ad una coppia di commercianti
Articolo successivoMafia: difesa chiede assoluzione ex sottosegretario D’Alì