Pantelleria: aprirà il 6 luglio la tratta Mazara Del Vallo-Pantelleria

938

Il Vicesindaco Caldo: ‘Una soddisfazione vedere prendere forma un’idea su cui questa Amministrazione ha lavorato sin dall’insediamento”

Partirà il 6 luglio prossimo la prima nave che collegherà Mazara del Vallo a Pantelleria, primo tratto della pianificata rotta che l’Amministrazione Comunale dell’Isola sta studiando da tempo e che ha l’obiettivo ultimo di collegare l’isola con la Tunisia.

La nave partirà alle 11.00 da Mazara e arriverà intorno alle 15.30 a Pantelleria.

Il collegamento proposto dall’Amministrazione dell’Isola e che ha subito trovato d’accordo Regione e Comune di Mazara rappresenta un’opportunità in più di collegamento dalla terraferma, con l’obiettivo di ridurre i costi e soprattutto i tempi di percorrenza del viaggio.

La nave utilizzata sarà il Pietro Novelli e il collegamento sarà alternativo alla rotta Trapani-Pantelleria dove già opera, oltre che alla nave, l’aliscafo.

La soddisfazione di vedere prendere forma e concretezza all’idea elaborata e proposta qualche anno fa alla Regione, constatare che l’attività di coordinamento tra Enti Pubblici e Compagnia di Navigazione sia giunta al risultato sperato, ripaga degli sforzi profusi nell’attività amministrativa.

Proseguire il collegamento con la Tunisia è il prossimo obiettivo, ma solo quando le condizioni sanitarie permetteranno di affrontare il viaggio in totale sicurezza.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNotte tranquilla per Papa Francesco dopo l’operazione al Gemelli
Articolo successivoMons. Damiano: “Tornerò alla chiesa della Madonna del Monte di Racalmuto per celebrare Messa con i calice donato da Leonardo Sciascia”