Sacchi di plastica da giorni sulla strada che costeggia le Saline di Trapani

304

“Da una quindicina di giorni sulla strada che costeggia le saline, tra Autoparco e canalone, sono depositati svariati sacconi trasparenti stracolmi di plastica, posti a 30 metri circa uno dall’altro verosimilmente in seguito a pulitura e scerbatura. Questi contenitori fanno mostra di sé già da un po’ in questo luogo che è anche una delle porte di accesso alla città è luogo molto frequentato dai turisti, oltre che Riserva Naturale Orientata e stanno cominciando ad aprirsi per spandere nuovamente il loro contenuto”. Così in un comunicato l’Associazione Culturale Fronte Comune, e continua:

“Chiediamo a chi ha eseguito la pulizia e in generale agli enti interessati (Comune, Ente gestore della Riserva, Consorzio ex provincia o chiunque altro sia) di provvedere urgentemente alla rimozione dei sacconi per ridare dignità al luogo ed evitare danni peggiori”.