Trapani. Ripristino del basolato anche in vico Don Matteo Morana

222

“Non solo via Giudecca ma anche il completamento della pavimentazione artistica in vico Don Matteo Morana grazie al recupero  di numerose basole riemerse in occasione degli scavi avviati nella zona già da qualche settimana”. Così inizia un comunicato del Comune di Trapani relativamente al recupero di strade storiche. Il comunicato continua: “È questo il risultato dei primi giorni di lavori voluti dall’amministrazione e da tempo sollecitati dai residenti della zona per ridare lustro ad una delle zone maggiormente ricche di storia in città. Nel passato, sciagurati lavori alle fognature hanno letteralmente devastato il basolato che era presente in via Giudecca e che ora sta riemergendo gravemente rimaneggiato. Quanto si è salvato dalla furia dell’uomo, poiché estremamente diverso dalle nuove basole, verrà allocato in vico Don Matteo Morana, ultimandosi pertanto la composizione ad oggi lasciata a metà.

Il primo tratto di via Giudecca rappresenta solo l’inizio del nostro obiettivo finale, ossia ripristinare il basolato in tutta la strada – dichiarano il sindaco Tranchida e l’assessore Safina -. Riuscire a completare anche vico Don Matteo Morana rappresenta un altro importante tassello nel piano di recupero del centro storico”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Ora basta! La polizia Penitenziaria rappresenta lo stato, i cittadini devono sapere come operano queste donne e uomini”
Articolo successivoIl Consiglio nazionale Fnsi: «Il governo presti attenzione all’informazione»