Campagna (Base Riformista): “Intervenga la Regione per tutelare gli abitanti delle Egadi

219

“Si rimane basiti dalle scelte commerciali della Liberty Lines che continua ad applicare una politica che penalizza i residenti delle isole minori”. Questo l’incipit di un comunicato di Base Riformista Trapani, che continua:
“La diminuzione dei posti necessaria per rispettare le norme anti Covid, senza un aumento delle corse già crea notevoli disagi ai residenti.
A ciò bisogna aggiungere non aver previsto, nonostante le convenzioni stipulate, la possibilità per i residenti di acquistare i biglietti online ad una tariffa agevolata.
Questa l’ennesima beffa per gli isolani, che si ritrovano a ridosso della stagione estiva, a dover rinunciare allo sconto residenti per non rischiare di rimanere a terra.
L’ennesimo disagio di una compagnia poco attenta alle esigenze delle isole minori.
È necessario che le autorità competenti intervengono per ripristinare un servizio essenziale in favore dei residenti”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMorto a Roma Aldo Forbice, storico conduttore di Zapping
Articolo successivoEstate 2021, approvato il Bando delle Idee