Santangelo (M5S): ” Piano estate 2021: in arrivo 14 milioni per le scuole Siciliane e 1,2 milioni per le scuole trapanesi”

413

“Sono in arrivo importanti risorse dal Ministero dell’Istruzione nell’ambito del Piano Estate 2021, la misura che come MoVimento 5 Stelle abbiamo fortemente voluto introdurre all’interno del decreto sostegni”. A darne notizia il senatore M5S Vincenzo Santangelo. La norma ha previsto uno stanziamento complessivo di 150 milioni di euro volti a supportare le istituzioni scolastiche nella gestione della situazione emergenziale e nel potenziamento dell’offerta formativa extracurricolare, anche durante il periodo estivo e ha demandando a un decreto del Ministro dell’Istruzione e del Ministro dell’economia la distribuzione delle risorse agli istituti scolastici.
“Alle scuole siciliane spetteranno 14.057.865,79 euro. Di questi, 1.213.108,51 euro andranno agli istituti scolastici trapanesi. È stato fondamentale procedere in tempi brevi all’emanazione del decreto attuativo, e per questo ringrazio anche la sottosegretaria Barbara Floridia per l’importante lavoro svolto”. Ha proseguito il senatore Santangelo. “Nella distribuzione delle risorse è stato adottato un criterio basato sul numero di alunni, attribuendo l’importo medio di 19,68 euro per ciascun alunno iscritto. Queste risorse potranno essere utilizzate dalle istituzioni scolastiche non solo per fronteggiare gli ultimi effetti della fase emergenziale, ma soprattutto per adottare delle iniziative volte a potenziare l’offerta formativa, promuovere attività volte al recupero della socialità e alla vita di gruppo degli studenti, anche durante il periodo estivo.
Una funzione fondamentale, quella del recupero delle abitudini sociali dei più giovani, che troppo a lungo sono state sacrificate per fronteggiare l’emergenza sanitaria”.
Le istituzioni scolastiche ed educative statali avranno tempo fino al 31 dicembre 2021 per realizzare gli interventi o completare le procedure di affidamento e potranno avvalersi dell’importante apporto di enti del terzo settore e imprese sociali. Le ulteriori e puntuali istruzioni sul monitoraggio delle risorse verranno presto rese note da parte della Direzione Generale per le risorse umane e finanziarie del Ministero dell’Istruzione.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePonte sul torrente Misiliscemi, opera da 2,5 milioni di euro a carico dell’ANAS
Articolo successivoAutomobilismo, campionato italiano di regolarità: Accardo-Messina vincono la “Coppa Costa Gaia”