Trasportava in auto due panetti di hashish: trentenne arrestato dalla Polizia di Stato

959

Trasportava 200 grammi di hashish il giovane tratto in arresto martedì scorso, dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Trapani.

Gli agenti, nel corso di un controllo effettuato su un’autovettura, nel popolare rione Villa Rosina, insospettiti dalla particolare agitazione dei suoi due occupanti, decidevano di sottoporli a perquisizione.

Durante l’attività venivano così rinvenuti e sequestrati 200 grammi di hashish suddivisi in due panetti, che il trentenne conducente, con precedenti di polizia specifici, avrebbe certamente destinato alla vendita. Per il giovane trapanese sono pertanto scattate le manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In sede di udienza di convalida, l’A.G. ha applicato poi la misura cautelare degli arresti domiciliari. Per l’altro occupante, trovato in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente è scattata la segnalazione in Prefettura per uso personale.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteZone Franche Montane: Identificata la copertura finanziaria. L’Ars approva l’ordine del giorno. Ora tocca a Roma VIDEO
Articolo successivoVaccini, da domani in Sicilia AstraZeneca ai quarantenni senza prenotazione