Castelvetrano. In auto con coltelli e cocaina: i carabinieri denunciano 2 persone

466

I Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano, nel corso di un servizio di controllo del territorio svolto con il supporto dei militari della Compagnia di Intervento Operativo del 12° Reggimento Sicilia, hanno deferito in stato di libertà due persone per il reato di porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.

In particolare, i due denunciati, due uomini di 40 e 32 anni, sono stati sottoposti a controllo dai militari operanti nel corso dei posti di blocco eseguiti in vari punti della città.

All’esito dell’attività di perquisizione personale e veicolare, entrambi sono stati trovati in possesso rispettivamente di 3 e 1 coltello di genere vietato, occultati all’interno delle proprie autovetture. Nella stessa circostanza, il 32enne è stato anche segnalato alla Prefettura di Trapani quale assuntore non terapeutico di sostanze stupefacenti per il possesso di un involucro termosaldato di cellophane contenente 4 grammi circa di cocaina, abilmente occultato all’interno dello specchietto retrovisore della vettura. Stupefacente e coltelli sono stati opportunamente posti sotto sequestro.

Nel proseguo dell’attività di controllo della circolazione stradale sono stati accertati anche diversi casi di autovetture sprovviste della necessaria copertura assicurativa: i Carabinieri, pertanto, hanno dovuto procedere al sequestro amministrativo di tali veicoli.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGuardia di Finanza Palermo: individuati 18 indebiti percettori di “voucher/ buoni spesa”
Articolo successivoAlcamo. Violazioni della normativa anti covid-19: 5 persone sanzionate