Castellammare, interrogazione per l’assistenza domiciliare agli anziani

676

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. I Consiglieri Comunali D’Aguanno, Coppola e Di Gregorio hanno presentato una interrogazione indirizzata al sindaco, inerente al servizio di assistenza domiciliare agli anziani per l’anno 2021. “Premesso che: con Determinazione del Responsabile del II Settore Comunale Reg. Gen. N. 410 del 01 aprile 2021 si approvava lo schema di avviso pubblico per il servizio comunale di assistenza domiciliare agli anziani; con la seguente Determina sono stati pubblicati (albo pretorio) anche gli avvisi inerenti alla partecipazione al bando specificando i criteri di valutazione; il predetto servizio viene espletato dal 2008 e che negli anni precedenti sono stati serviti mediamente settanta anziani bisognosi; nel seguente bando viene specificato che il numero degli assistiti, per l’anno 2021, non supererà le 55 unità.

Quanto sopra premesso – scrivono i Consiglieri di minoranza – si chiede all’Amministrazione Comunale di conoscere le motivazioni che hanno indotto il nostro ente a ridurre il numero degli assistiti da circa 70 dell’anno 2020 a un massimo di 55 unità per il 2021 e a quanto ammonta la spesa complessiva per la copertura del servizio in questione”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRifacimento manto stradale a Trapani, elenco vie e date
Articolo successivoAgripesca: “Si deve dare ai pescatori la serenità di sapere di andare a lavoro e non in guerra”