Alcamo: giornata mondiale della fibromialgia, il Castello si illumina di viola

602

Anche il Comune di Alcamo aderisce all’iniziativa “Illuminiamo la Fibromialgia” per la Giornata Mondiale della Fibromialgia, prevista il 12 maggio e promossa su tutto il territorio nazionale dall’Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica (AISF). L’iniziativa prevede che gli Enti che aderiscono illuminino un edificio /monumento immagine del territorio comunale.

Dichiara l’assessore ai servizi alla persona, Stefano Alessandra “abbiamo aderito alla campagna “Illuminiamo la Fibromialgia” perché riteniamo che sensibilizzare l’opinione pubblica verso una patologia tanto diffusa, ma spesso sottovalutata, sia di fondamentale importanza per aiutare la ricerca scientifica. Illumineremo di viola, il colore scelto a livello nazionale per indicare la malattia, il Castello dei Conti di Modica, monumento simbolo della nostra Città”.

Afferma il Sindaco Domenico Surdi “la Giornata mondiale della Fibromialgia è un’occasione per richiamare l’attenzione su una sindrome che colpisce sia fisicamente che psicologicamente perché incide sulla vita relazionale e lavorativa delle persone che ne sono affette; un ringraziamento all’Associazione che si occupa della Sindrome Fibromialgica, perché con il suo lavoro coinvolge oltre ai pazienti ed i loro familiari, i medici e le istituzioni.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteUn Peschereccio italiano di nuovo all’interno della Zona di protezione pesca libica
Articolo successivoSicilia, in arrivo i contributi regionali alle testate giornalistiche. Assostampa: «Bene, ma servano per l’occupazione»