Filo diretto con i cittadini di Petrosino, al via gli incontri online “Un Caffè con il Sindaco”

263

Gli appuntamenti, con cadenza settimanale, si terranno sulla piattaforma Zoom

PALERMO. Un filo diretto con i cittadini per rispondere alle loro domande su argomenti di interesse generale che riguardano la comunità di Petrosino. E’ l’obiettivo di “Un Caffè con il Sindaco”, il ciclo di incontri online che si terranno con cadenza settimanale, ogni giovedì dalle ore 9, sulla piattaforma Zoom.

“Mie care cittadine e miei cari cittadini”, dichiara il Sindaco Gaspare Giacalone, “la pandemia ci ha costretti a limitazioni che mi hanno impedito di continuare una delle nostre abitudini consolidata negli anni, cioè incontrarci per un caffè e una chiacchierata. Ecco perché ho pensato di avviare un ciclo di incontri virtuali per tornare a dialogare direttamente con voi e per darvi eventuali informazioni sull’attività amministrativa e del Comune. Alternativamente sono quotidianamente al Municipio e sempre disponibile a incontrarvi faccia a faccia, basta solo prenotare con il mio staff. Vi do, quindi, appuntamento ogni giovedì mattina con l’iniziativa che ho voluto chiamare “Un Caffè con il Sindaco”, ossia la possibilità di parlarci in video chiamata, singolarmente e per una durata media di 10 minuti. A presto”.

Il primo incontro è in programma il 6 maggio. I cittadini che vorranno partecipare e porre le loro domande al Sindaco dovranno prenotarsi entro il 4 maggio alle ore 17 chiamando i seguenti numeri di telefono: 0923.731726 oppure 348.8072368. Nella prenotazione dovrà essere indicato l’argomento così da poter fornire una risposta dettagliata ed esauriente. Gli incontri online si svolgeranno individualmente. Le prenotazioni, fino a un massimo di 6-7 per ogni appuntamento, verranno raccolte in ordine cronologico. A coloro che parteciperanno agli incontri online verrà fornito il link della piattaforma Zoom.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteBretella autostradale Mazara-Birgi, il Sindaco Grillo incontro il Sottosegretario Cancelleri
Articolo successivoCon armi e droga dalla Florida