Punto nascita di Castelvetrano, interrogazione del Deputato Claudio Fava

361

CASTELVETRANO. “In merito alla vicenda del punto nascite di Castelvetrano non ci sentiamo del tutto rassicurati dalle dichiarazioni dell’asp di Trapani. Servono date e tempi certi, serve chiarezza sui progetti per il potenziamento dell’ospedale che serve una grande fetta di popolazione nella valle del Belice. Non parole, quindi, ma concretezza. Per questo stamani il deputato regionale Claudio Fava ha depositato un’interrogazione urgente sulla vicenda che riguarda il punto nascite del Vittorio Emanuele II, per chiedere che venga ripristinato il servizio e interventi risolutivi è strutturali per consentire il pieno riconoscimento del diritto alla salute e all’assistenza nel nostro territorio”. Così in una nota del coordinamento trapanese del movimento Cento Passi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteOspedale Castelvetrano, Zappalà: “Asp pronta a fare la sua parte per riapertura Punto nascita”
Articolo successivoComune di Erice e ANPI celebrano la Festa della Liberazione