Raid contro la polizia municipale di Marsala, la Funzione pubblica Cgil esprime solidarietà per il vile atto intimidatorio

394
“Apprendo con rammarico, del vile atto intimidatorio ai danni della Polizia municipale. Un atto ignobile che offende tutti i cittadini onesti e gli stessi agenti che operano quotidianamente per garantire il controllo del territorio e la lotta contro chi non rispetta le regole e la legalità”.
E’ il commento del segretario provinciale della Funzione pubblica Cgil di Trapani Vincenzo Milazzo alla notizia del raid, della scorsa notte, contro la Polizia municipale a cui sono state tagliate le gomme di 15 auto di servizio.
“Esprimo solidarietà – dice il segretario Milazzo – al personale della polizia municipale impegnato, in questo difficile periodo pandemico, nell’attività contro la criminalità, l’abusivismo e l’illegalità e contro chi non rispetta le regole per il contenimento del Covid 19. Esprimo, infine, solidarietà al Sindaco e a tutta l’amministrazione comunale”.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteVaccini, Poste Italiane potenzia il sistema di prenotazione: numero verde 7 giorni su 7
Articolo successivo“Verità per Denise”, striscione esposto al balcone del palazzo vescovile