Si insedia ad Alcamo il nuovo Dirigente del Commissariato di Polizia: è il Vice Questore Corrado Empoli

1762

ALCAMO. Da oggi il Vice Questore della Polizia di Stato dr. Corrado Empoli è il nuovo Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Alcamo.

Il Dr. Empoli, siracusano di origine, è entrato a far parte dei ruoli della Polizia di Stato nel 1994, con la qualifica di Vice Ispettore. Poliedrici gli incarichi ricoperti, nel corso della lunga carriera, presso le Questure di Caltanissetta, Catania, Agrigento, Parma, Bologna e Ragusa.

Nel ruolo di Ispettore, ha intrapreso il proprio percorso professionale presso le Squadre Mobili di Caltanissetta e Catania. In quest’ultima sede ha preso parte ad importanti indagini condotte dalla Sezione Criminalità Organizzata del capoluogo etneo (già Centro Interprovinciale Criminalpol Sicilia orientale). Conseguita la laurea in giurisprudenza presso l’Università Statale di Catania, il dr. Empoli ha vinto il concorso da Funzionario di Polizia ed è stato assegnato, al termine del corso di formazione, nell’anno 2007, presso la Questura di Agrigento. In quella provincia ha assunto, dapprima, l’incarico di Dirigente del Commissariato di P.S. di Porto Empedocle, successivamente quelli di Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico (dal 2007 al 2009) e di Dirigente del Commissariato di P.S. di Canicattì, dunque, negli anni dal 2012 al 2014, la prestigiosa funzione di Capo della Squadra Mobile.

Di seguito, il dr. Empoli ha ricoperto analoghi incarichi sia presso la Squadra Mobile di Parma – negli anni 2015 e 2016 – che presso quella bolognese, dall’anno 2016 al 2019. Quale ultimo importante incarico, prima dell’odierno trasferimento ad Alcamo, il dr. Empoli ha diretto il Commissariato di P.S. di Modica (RG).

Il Vice Questore Empoli prende il posto del Commissario Capo Antonino Andolina, il quale, dopo aver ricoperto – per la durata di circa due anni – il ruolo di Dirigente del Commissariato di P.S. alcamese e, prima ancora, quello di funzionario addetto alla Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Trapani, è stato trasferito, con decorrenza odierna, presso il Compartimento Polizia Stradale di Palermo.

Ai due Funzionari sono rivolti gli auguri di buon lavoro da parte del Questore di Trapani e di tutti i colleghi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Mio Fratello”, in libreria il romanzo-verità di Giovanni Impastato
Articolo successivoGrave atto intimidatorio contro la Polizia Municipale di Marsala, la Giunta si riunisce al Comando