Castellammare, addio al politico e sindacalista Nino Varvara

1753

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Morto a Castellammare l’ex politico e sindacalista Nino Varvara. È stato segretario provinciale del PCI (Partito Comunista Italiano) per oltre 10 anni e per molti anni sindacalista della CIA (confederazione italiana agricoltori). “Con la morte di Nino Varvara scompare un altro pezzo di storia della politica Castellammarese. Nino Varvara – si legge in una nota del locale circolo del Partito Democratico – è stato senza dubbio uno degli uomini politici più rappresentativi della politica e del sindacato a livello provinciale. Fece sue, e le portò avanti senza risparmiarsi, le politiche di un partito moderno e del nuovo corso della politica inaugurata da Berlinguer e Moro. Di Nino si ricorda la grande lealtà e correttezza umana e politica. È stato uomo politico appassionato, corretto e leale, come lo ricordano i più autorevoli esponenti politici in tutta la provincia. Il circolo di Castellammare del PD, nel ricordare la figura di Nino, esprime il più sentito cordoglio alla famiglia”.

I funerali si terranno questa mattina presso la Chiesa di San Paolo alle ore 10.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePassa la mozione per ridurre la tariffa dei parcheggi a pagamento in Piazza della Repubblica e Bagolino
Articolo successivoRassegna teatrale dell’Opera dei Pupi, ancora un evento del puparo Oliveri