In Sicilia altri 3 Comuni in “zona rossa”: Niscemi, Ramacca e Zafferana Etnea

648

PALERMO. Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha dichiarato tre nuove “zone rosse” nell’Isola: si tratta di Niscemi, in provincia di Caltanissetta, di Ramacca e Zafferana Etnea, in provincia di Catania. L’ordinanza sarà in vigore a partire da domani mercoledì 14 aprile e sino a giorno 28 compreso.

Il provvedimento è stato adottato su richiesta delle amministrazioni comunali interessate e sulla base delle relazioni delle Aziende sanitarie provinciali di Caltanissetta e Catania.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIn Sicilia vaccinato il 90% degli over 80 che si sono prenotati
Articolo successivoCoronavirus, focolaio sulla Cartour Delta: altri 10 contagiati