Castellammare, ai “4 canti” un maxi uovo di Pasqua realizzato all’uncinetto

1213

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Un maxi uovo di Pasqua con mattonelle all’uncinetto nel cuore di Castellammare del Golfo nella zona centrale dei “quattro canti” tra le arterie pedonali di corso Garibaldi e Mattarella. La creazione è stata realizzata dalle volontarie del gruppo “unite da un filo”.

Il Sindaco Nicolò Rizzo: “Un gesto di buona volontà che crea l’atmosfera pasquale; un segnale in un momento così difficile a causa del Covid-19 da parte del gruppo “unite da un filo” che ha realizzato l’uovo e che ringraziamo unitamente a quanti si spendono quotidianamente per la collettività. Anche con gesti simbolici d’amore e rinascita come questo uovo di Pasqua, realizzato con un filo che unisce tutta la nostra comunità e che mi sento di dedicare a tutte le persone che hanno sofferto e ancora, purtroppo, soffrono a causa del coronavirus” .

Mattonelle di lana colorata intrecciate per realizzare l’imponente uovo, alto oltre tre metri e mezzo, sormontato da una colomba, anche questa all’uncinetto, simbolo della Pasqua e della pace.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare, in villa comunale “una mostra” di creazioni all’uncinetto
Articolo successivoMafia, Antonello Nicosia condannato a 16 anni. 20 anni per il boss Dimino