La forza di tanti cuori all’uncinetto, per trasmettere speranza e vicinanza alle famiglie colpite dal Covid 19

742

Installazioni nel centro storico di Castellammare del Golfo: il messaggio d’amore arriva dalle donne del gruppo “Unite da un filo” dell’associazione culturale “Sei di Castellammare del Golfo se”

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. La forza di tanti cuori, realizzati all’uncinetto, perché trasmettano speranza e vicinanza alle famiglie colpite dal Covid- 19: un messaggio d’amore per chi sta soffrendo che campeggia nel centro storico di Castellammare del Golfo dove i cuori all’uncinetto sono uniti da un filo sottile, ma evidente: quello della speranza e dell’amore per il prossimo che sta soffrendo a causa del Covid-19.

E il messaggio d’amore parte spesso dalle donne: questa volta da un nutrito gruppo di donne castellammaresi del gruppo “Unite da un filo” dell’Associazione Culturale “Sei di Castellammare del Golfo se” che non a caso hanno proposto l’iniziativa per San Valentino, giorno per eccellenza dedicata all’amore.

Tanti cuori, realizzati all’uncinetto che rallegrano il corso Garibaldi in questo periodo grigio e troppo silenzioso per le restrizioni che tentano di limitare la diffusione del virus: cuori diversi, piccoli e grandi, uniti da un filo come i cittadini di Castellammare del Golfo si sono uniti nella vicinanza, nell’abbraccio e nella preghiera per le famiglie colpite dal Covid-19, con la speranza che possano riunirsi presto e che la sofferenza e la lontananza possa finalmente essere solo un brutto ricordo e presto si possa ritornare alla normalità.

La forza del cuore che apre alla speranza di superare questo triste e difficile momento. Castellammare rappresentata dalle abili mani di tante donne castellammaresi unite dal filo dell’amore.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLegambiente: “Stop a nuove concessioni demaniali marittime”
Articolo successivoRinnovata la richiesta di concessione gratuita del Bastione dell’Impossibile