Costituito il coordinamento cittadino di CentrAli per la Sicilia

1183

Si è costituito il coordinamento cittadino di CentrAli per la Sicilia

ALCAMO. “L’entusiasmo e la voglia di spendersi per il risveglio politico, civile ed economico della nostra Alcamo diventa impegno concreto ed organizzato”. Inizia così un comunicato di CentrAli per la Sicilia Alcamo a firma del suo coordinatore Massimo Melodia. Movimento che figura tra i firmatari del documento unico UDC, Fratelli d’Italia, Forza Italia e appunto CentrAli per la Sicilia Alcamo, nel quale è stata evidenziata la linea politica in vista delle prossime elezioni comunali (Centrodestra unito: “Restituire un’identità ad Alcamo”).

M ritornando al comunicato, questo continua: “La pandemia che ha cambiato le nostre abitudini ed il nostro modo di approcciarsi agli altri non ha certamente fermato la voglia del nostro modo di “essere in politica”: l’attenzione all’uomo ai suoi diritti ed alla salvaguardia dei suoi doveri”.
“L’opposizione – sempre CentrAli – che in questi anni abbiamo portato avanti, rispetto alla ecatombe del Movimento 5 Stelle e della amministrazione Surdi, come classe dirigente politica e nelle istituzioni comunali, diventa oggi punto di partenza per il rilancio del nostro territorio.

“C’è con entusiasmo, allegria e competenza, tanta voglia di presentarsi alla città con proposte concrete, idee, progetti ed una visione prospettica del futuro di Alcamo.
Metterci la faccia, ma prima ancora il cuore e la testa.
Perché Alcamo viene prima di tutto”.

“Il coordinamento è già al lavoro per il programma politico da offrire alla città dopo averlo condiviso con la coalizione con la quale affronteremo l’imminente competizione elettorale.
La sfida che si prospetta è affascinante e difficile allo stesso tempo.
Ma il compimento della democrazia non è mai una passeggiata”.

“CentrAli per la Sicilia ad Alcamo c’è con le competenze dei suoi uomini e delle sue donne.
Il coordinamento è già al lavoro con la costituzione di una segreteria politica anche per l’individuazione dei candidati alle prossime elezioni ed a breve saranno assegnate le responsabilità dei cantieri tematici.
CentrAli è un luogo di incontro aperto a chi ha a cuore Alcamo, il suo territorio ed i suoi cittadini”.

“Noi ci siamo, con la competenza, la professionalità e l’esperienza che mettiamo a disposizione di tutti” conclude CentrAli per la Sicilia Alcamo.

Coordinamento cittadino
Adamo Giuseppe Avvocato
Adamo Maurizio Operatore Ecologico
Aleccia Giuseppe Impiegato
Amaro Ignazio già Assessore comunale Pensionato
Anselmo Vincenzo Imprenditore
Calvaruso Salvatore Medico e Docente Universitario
Campo Giuseppe Imprenditore
Catarinicchia Vito Impiegato
Chimenti Antonino Impiegato
Coppola Francesco Militare Esercito
De Blasi Giuseppe Ufficiale Esercito Italiano
Guggino Giuseppe già consigliere comunale
Lanzarone Bartolomeo Vigile del Fuoco
Lanzarone Pietro Vigile del Fuoco
Melodia Massimo Imprenditore
Pirrello Brigida Docente
Provenzano Baldo Bancario
Re Davide Dipendente ASP
Sabella Fiorella Impiegata
Scala Giacomo già Consigliere Comunale Funzionario Regionale
Stabile Giuseppe già Consigliere comunale Libero professionista
Titone Massimiliano Imprenditore
Vesco Viviana Biologa
Vuturo Antonino Imprenditore Agricolo

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGli aggiornamenti del 10 febbraio sul coronavirus nel trapanese: 2175 positivi
Articolo successivoMazara del Vallo. È Giulio Vultaggio il nuovo portavoce del movimento giovanile Gioventù Nazionale