Castellammare, in funzione da oggi il nuovo scuolabus acquistato in leasing

699

Servirà gli studenti delle periferie e della frazione di Balata di Baida. Da lunedì riparte il servizio di trasporto anche in centro città

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. In funzione da oggi il nuovo scuolabus acquistato dall’amministrazione comunale di Castellammare del Golfo. Il mezzo – un Iveco Daily da 32 posti- è in funzione già da oggi nelle zone periferiche e nella frazione di Balata di Baida e consente di far ripartire, già da lunedì, anche il servizio in centro città che era stato sospeso in favore delle periferie.

“Il nuovo bus servirà le zone esterne perché il percorso è più lungo ma la sua messa in funzione consente di riattivare già da lunedì il servizio in centro città sempre nel rispetto delle restrizioni e misure per il contenimento del Covid-19. Siamo molto soddisfatti perché-affermano il sindaco Nicolò Rizzo e l’assessore alla Pubblica Istruzione Enza Ligotti- fin dall’insediamento abbiamo ritenuto necessario potenziare e garantire il servizio di trasporto degli studenti, avendo in dotazione degli scuolabus obsoleti che hanno continua necessità di riparazione e che spesso hanno portato alla sospensione del trasporto, con riparazioni a costi eccessivi. Da decenni non venivano acquistati nuovi mezzi e per questo abbiamo subito predisposto l’acquisto del nuovo scuolabus in leasing così da risolvere, nei tempi amministrativi necessari, i disagi che ormai da anni si verificano tenendo sempre in primo piano la sicurezza degli studenti nella nostra città. Stiamo valutando per il futuro anche l’acquisto di un secondo mezzo”.

Il nuovo mezzo, acquistato in leasing con una spesa di circa 60mila euro (più Iva), va ad aggiungersi agli altri due che il Comune utilizza per il trasporto degli studenti. Ogni autista dei tre bus è accompagnato da un assistente che verifica il corretto accesso e l’uscita dal mezzo degli studenti.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Procura perde il ricorso
Articolo successivoAsp Trapani acquisita strumentazione all’avanguardia: processa mille tamponi al giorno