Trapani, morta a 96 anni Bruna Vecchi Culcasi, la prima donna siciliana Cavaliere del lavoro

2726

TRAPANI. Morta a 96 anni, a Trapani, Bruna Vecchi Culcasi, la prima donna siciliana Cavaliere del lavoro, onorificenza ricevuta nel 1978. Da Reggio Emilia si era trasferita in Sicilia per amore, dopo avere conosciuto Francesco Culcasi.

Insieme al marito diede vita a un allevamento che ha impiegato fino a 500 dipendenti. Poi è stata imprenditrice nel settore agricolo, lapideo del legname e della grande distribuzione. Attività proseguita dai figli Piero e Roberto che hanno raccolto il testimone.

In un messaggio scritto ai nipoti li aveva invitati a dedicarsi a “un lavoro coraggioso e onesto perché questo porta benessere a chi lo crea e a chi lo svolge. Voglio che i miei nipoti seguano il percorso della legalità”.

Fonte gds.it

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGli aggiornamenti del 29 gennaio sul coronavirus nel trapanese: 3232 positivi
Articolo successivoMarsala, rimodulazione dell’orario di trasporto urbano