Castellammare, prorogati al 12 febbraio i termini per richiedere i buoni spesa

421

Per ottenere il buono elettronico, bisogna compilare il format predisposto sul sito internet del Comune

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. L’amministrazione comunale ha prorogato al 12 febbraio i termini per richiedere i buoni spesa: occorre presentare domanda corredata dai documenti richiesti, esclusivamente tramite il format predisposto sul sito istituzionale del Comune (CLICCA QUI).

I buoni spesa saranno distribuiti a chi ne ha bisogno a causa dell’emergenza da coronavirus grazie ad un contributo dello Stato di circa 137 mila euro circa. Per informazioni e chiarimenti si può inviare una mail all’indirizzo buonospesa@comune.castellammare.tp.it oppure contattare l’ufficio Servizi Sociali telefonando al numero 0924592 550 -255 -238.

Il supporto che riguarda un buono spesa per l’acquisto di beni di prima necessità quali alimenti, farmaci, prodotti per igiene personale e per l’infanzia, è rapportato al numero dei componenti il nucleo familiare: 150 euro per una persona, 250 euro per 2 persone, 350 euro per tre persone, 400 euro per 4 persone e 500 euro per nuclei familiari con 5 o più componenti.  Il buono è maggiorato di 100 euro per chi ha minori di età inferiore a tre anni.

I buoni spesa elettronici saranno erogati fino ad esaurimento dell’importo assegnato al Comune previa valutazione da parte dei Servizi Sociali. L’accesso è prioritario per i nuclei familiari che non ricevono alcuna forma economica da parte dello Stato come reddito di cittadinanza, Naspi, cassa integrazione ecc… I cittadini che percepiscono già sostegno statale “potranno comunque presentare l’istanza potendo, eventualmente, essere soddisfatti con ordine di priorità successiva – si legge nel bando predisposto dal Comune – rispetto a coloro che non godono di tali benefici”.

Clicca qui per leggere il bando.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePolizia di Stato: 8 Avvisi orali emessi dal Questore di Trapani
Articolo successivoGli aggiornamenti del 29 gennaio sul coronavirus nel trapanese: 3232 positivi