Controlli anti Covid. Intervento dei carabinieri presso un bar del centro di Alcamo

3262

Proseguono in tutta la provincia le attività di verifica condotte dai Carabinieri di Trapani riguardanti l’attuazione delle previste misure precauzionali di contenimento del contagio nei luoghi di lavoro, con particolare riguardo agli esercizi commerciali, nonché il rispetto delle limitazioni imposte per evitare assembramenti.

In tale ambito, nella sola giornata di ieri, sono state 17 le persone raggiunte da sanzioni  e 58 le attività commerciali controllate, di cui una è stata raggiunta da un provvedimento di chiusura provvisoria.

In particolare, i Carabinieri della Stazione di Alcamo, nel corso di un controllo del territorio, hanno effettuato un intervento presso un bar del centro di Alcamo, al cui interno vi erano alcuni clienti intenti a consumare le proprie ordinazioni senza giustificato motivo ed in violazione delle misure urgenti in materia di contenimento dell’emergenza sanitaria.

Per tale motivo, i Carabinieri hanno sanzionato amministrativamente i clienti e i titolari del bar ed hanno proceduto all’applicazione della sanzione accessoria della chiusura  per cinque giorni.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGli aggiornamenti del 28 gennaio sul coronavirus nel trapanese: 3192 positivi
Articolo successivoTrapani. Avevano appena trafugato 75 litri di carburante da un’imbarcazione