Macaluso, Lupo: “Strenuo difensore dei diritti dei più deboli, sapeva leggere la società come pochi”

367

PALERMO. “Con Emanuele Macaluso scompare un grande dirigente politico, un uomo di cultura, un intellettuale vero capace di leggere con rara lucidità e lungimiranza le dinamiche più profonde che hanno attraversato la nostra società ed il tessuto politico”. Lo dice Giuseppe Lupo, capogruppo PD all’Ars che esprime il cordoglio, personale ed a nome dei parlamentari regionali del Partito Democratico per la morte di Emanuele Macaluso, storico dirigente del PCI.

“Sentiamo di dover ringraziare Macaluso per tutto ciò che ci ha dato e per lo straordinario bagaglio che ci ha lasciato – prosegue Lupo – ad iniziare dalle battaglie per la liberazione della Sicilia dalla mafia, per i diritti dei lavoratori e delle fasce sociali più deboli delle quali è stato strenuo difensore, per il riscatto del Mezzogiorno e per la Democrazia”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePolizia di Stato: “Daspo urbano” del Questore di Trapani per parcheggiatore abusivo
Articolo successivoCastellammare, taglia albero per il proprio camino in terreno della Provincia