Calatafimi, il Vescovo visita comunità Biagio Conte

1289

CALATAFIMI. Ieri il vescovo si è recato presso una nuova comunità fondata da Biagio Conte ad Inici nel comune di Calatafimi: la Missione “Speranza e carità” sta realizzando una nuova struttura in questo terreno che era di proprietà di un prete palermitano: una casa di accoglienza e un eremo per vivere momenti forti di contemplazione mentre il terreno sarà coltivato per il sostentamento della comunità.

Il vescovo ha incontrato fratel Biagio, padre Pino Vitrano e fratel Davide di origine trapanese, che è responsabile di questa comunità.

Il vescovo ha  anche visitato i vari cantieri con  padre Pino,  ha pregato la coroncina della divina misericordia e, infine, benedetto il piccolo presepe che  gli ospiti hanno preparato insieme a fratel Davide.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePalamara, difesa chiede processo a Trapani
Articolo successivoGli aggiornamenti del 23 dicembre sul coronavirus nel trapanese: 1721 positivi