Manutenzione dei marciapiedi di via Salemi. Tranchida: “Laddove è possibile pur di salvare un albero allarghiamo l’aiuola”

303
Avviati i lavori di manutenzione straordinaria dei marciapiedi di via Salemi lato sud, ormai divenuti  assai pericolosi ed accidentati per i pedoni, compresi i più piccoli che li percorrono per andare nella vicina scuola Gemellini Asta. Le cause vanno ricondotte all’errata piantumazione al tempo di alberi di falso pepe che con le loro radici invadenti, rispetto alle modeste dimensioni del marciapiedi e dunque delle aiuole di servizio, hanno causato la deformazione del piano di calpestio.
“Laddove è possibile – dichiara il sindaco Tranchida – pur di salvare un albero allarghiamo l’aiuola perimetrale in danno alle pavimentazioni e/o marciapiedi fermo restando la funzionalità in sicurezza degli stessi, come faremo in piazza Vittorio Veneto. Nel caso di via Salemi purtroppo il danno era esteso su tutto il calpestio del marciapiedi. Contiamo di moltiplicare però nuove piantumazioni rispetto alle rimozioni anche con la collaborazione delle diverse Associazioni che ringraziamo per l’impegno prezioso ed altamente educativo anche sotto il profilo della partecipazione civica”.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSolidarietà all’imprenditore di Agrigento minacciato dalla mafia
Articolo successivoInaugurata nel centro storico di Erice la mostra Lux Luce dell’artista Domenico Pellegrino