“Sicuramente…io non ci Casco”, giornata della sicurezza in mare

607

Si è svolta ieri presso l’”IISS Mattarella-Dolci” di Castellammare del Golfo, , in occasione della Giornata Nazionale della Sicurezza nelle Scuole, la seconda edizione del Convegno “Sicuramente…io non ci Casco”, nell’ambito del progetto “Velammare 2021”

L’evento, coordinato dagli alunni dell’indirizzo Trasporti e Logistica – C.A.I.M. (Conduzione, Apparati e Impianti Marittimi)  in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Trapani ha avuto come tema principale “LA SICUREZZA IN MARE E LA GESTIONE DLELE EMERGENZE”.

Su questo tema gli alunni del triennio delle Classi dell’Indirizzo Trasporti e Logistica hanno illustrato e relazionato le attività e i progetti realizzati durante l’anno  in Istituto in materia di Sicurezza.

“E’ fondamentale che si parta proprio dalle scuole , dice la prof.ssa Caterina Agueci, Dirigente Scolastico dell’I.I.S.S. Mattarella Dolci, per promuovere in positivo iniziative per la condivisione della conoscenza dei rischi negli ambienti di lavoro e per rendere gli alunni consapevoli del proprio ruolo di “sentinelle della sicurezza” .

“E’ importante che queste iniziative vengono prodotte nella scuola-ha commentato il prof. Agueli, organizzatore dell’evento e docente di Meccanica e Macchine dell’istituto-proprio in quella Comunità educante che  ha anche  il dovere di creare nelle future generazioni la cultura della prevenzione e della sicurezza”

I ragazzi hanno svolto per il secondo anno consecutivo delle iniziative finalizzate a sperimentare nuove modalità di fare sicurezza e che, nello specifico riguardano le attività di sicurezza in mare supportate dalla Capitaneria di Porto di Trapani e della Lega Navale Italiana, sezione di Castellammare del Golfo.

Al convegno hanno partecipato Nicolò Rizzo Sindaco del Comune di Castellammare del Golfo, Dott.ssa Laura Bergonzi, Dirigente dell’Ufficio XI Ambito Territoriale di Trapani, Dott.ssa Rosalba Bonanni del MIUR- Coordinatrice Nazionale del Sistema Gestione Qualità per la Formazione Marittima, Dott.ssa Maria Schirò, Dirigente Scolastica dell’Istituto Tecnico Trasporti e Logistica “Caio Duilio di Messina, nonché Presidente del Progetto Nazionale per la Formazione Marittima A.Qua.Mari.Na.2 con una delegazione di docenti ed alunni., Francesco Bernardi, Capitano di Corvetta della Capitaneria di Porto di Trapani, Giusy Anna Giacalone, Consigliere dell’Ordine degli Ingegneri della provincia Trapani e il Presidente Giuseppe Stabile della Lega Navale Italiana, Sezione di Castellammare del Golfo.

A conclusione delle attività del convegno, è stata effettuata la premiazione dei migliori lavori relativi al bando di concorso “Uno slogan per la Sicurezza”, promosso dall’indirizzo Nautico che ha coinvolto tutti gli istituti comprensivi delle provincie di Trapani e Palermo e che ha visto vincitore l’Istituto Comprensivo “L. Sciascia” di Camporeale con gli alunni Liotta Michelle della IB , terza classificata, Vito Bertoldo, IIB, secondo classificato; Francesco Raneri della IIIB, primo classificato.

Per il bando interno dell’istituto, il migliore slogan sulla sicurezza è stato vinto dagli alunni Ruben Bellavista, Massimo Gaglio e Marco Orlando della classe 3B dell’indirizzo  nautico.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente#Noviolencechallenge e #Nonseisola: doppio appuntamento online
Articolo successivoOperazione “All In – Si gioca”. Smantellate due organizzazioni criminali VIDEO