Erice, esito campagna screening: 1683 tamponi rapidi e 15 positivi

287

ERICE. Ben 1683 tamponi rapidi effettuati per un totale di 15 nuovi positivi individuati. Questo il bilancio, per ciò che riguarda il territorio ericino, della campagna di screening dell’ultimo fine settimana per la ricerca del virus Sars-Cov-2. La campagna, svolta in modalità drive in, è stata dedicata agli studenti degli Istituti di Istruzione secondaria di 1° grado (scuole medie), al personale docente e non docente ed ai relativi componenti del nucleo familiare.

L’evento è stato promosso dall’Asp di Trapani, su indicazione dell’Assessorato alla Salute, in accordo col Comune di Erice che ha messo a disposizione supporto nelle operazioni di viabilità e di assistenza tramite la Polizia Municipale e i Volontari delle associazioni di Protezione Civile.

“Ringraziamo tutti coloro i quali si sono messi in prima linea per far sì che tutto andasse per il meglio, dal personale medico Asp e dalle associazioni coordinate dal dott. Minore (sabato Paceco Soccorso, domenica Eurosoccorso) ai volontari di Protezione Civile coordinati dal responsabile comunale dott. Giuseppe Tilotta, senza dimenticare gli agenti della Polizia Municipale ed il nostro consulente Covid dott. Massimo Di Martino – commentano la sindaca, Daniela Toscano, e l’assessore con delega ad igiene, sanità, Polizia Municipale e Protezione Civile, Vincenzo Giuseppe Di Marco -. Contiamo che vengano ripetuti altri screening al più presto in base ad altri target della popolazione, in accordo con l’Asp, per i quali sarà data immediata comunicazione. In questo modo potrebbe essere ampliata la platea dei cittadini sottoposti a tampone e velocizzata dunque l’individuazione di eventuali nuovi positivi, al fine di contenere il propagarsi del contagio”.

Le associazioni di Protezione Civile che hanno collaborato alla campagna sono: Humanitas; Angeli del Soccorso; Misericordia; AEOP; Volontari Guardia Costiera.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAltro fine settimana di “Drive In” dei tamponi ad Alcamo VIDEO
Articolo successivoAllarme bomba