Surdi: “Non possiamo più tollerare lo stato di abbandono che “fa male” alla nostra montagna e ancor di più ai cittadini”

1037

Il Sindaco Domenico Surdi ha sollecitato il Libero Consorzio Comunale di Trapani, Ente Gestore della Riserva del Monte Bonifato, affinché sia ripulita nel più breve tempo possibile, l’area picnic del Monte Bonifato.

Già in uno degli ultimi incontri dei mesi estivi fra Provincia, Comune ed Ispettorato Forestale, il Primo Cittadino aveva richiesto una pulizia accurata dell’area, in funzione dell’utilizzo da parte dei cittadini; successivamente, il Sindaco ha scritto al Libero Consorzio per sollecitare la cura dell’area picnic, ma non ha ottenuto risposta.

Dichiara il Sindaco Surdi “pur avendo continuato a sollecitare la pulizia dell’area in questione, ad oggi ancora non abbiamo avuto riscontro. Chiediamo all’Ente Gestore un pronto intervento perché l’area sia subito fruibile e soprattutto sicura per la prevenzione degli incendi, la cura e la manutenzione della nostra Riserva deve essere fatta durante tutto l’anno”.

E continua il Sindaco “non possiamo più tollerare lo stato di abbandono che “fa male” alla nostra montagna e ancor di più ai cittadini che ne sono i primi fruitori”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGli aggiornamenti del 27 ottobre sul coronavirus nel trapanese: salgono a 911 i positivi
Articolo successivoAppello di dodici sindaci del trapanese per modificare il DPCM, tutelando le attività economiche