Cade da cavallo e batte la testa, morta giovane alcamese

5301

Angelica Pitò, alcamese di 21 anni, è morta dopo una caduta da cavallo mentre si trovava in un terreno tra Alcamo e Partinico in contrada Fondachelli. L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio, ma la giovane è deceduta oggi dopo essere stata trasportata in elisoccorso all’ospedale Civico dove era stata ricoverata in rianimazione. Ad indagare su quanto accaduto sono gli uomini del commissariato di polizia di Partinico, secondo una prima ricostruzione la giovane sarebbe scivolata dalla sella e avrebbe battuto la testa a terra.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCoronavirus: ecco cosa prevede la nuova ordinanza di Musumeci VIDEO
Articolo successivoSeconda in trasferta per la TH Alcamo e bottino pieno