“Puliamo Il Mondo 2020”. Ambiente, ma anche momento di inclusione e partecipazione.

548

Si è conclusa a Bonagia con una numerosa Partecipazione la Manifestazione “Puliamo Il Mondo 2020”, la Manifestazione ha ricevuto il Patrocinio del Comune di Valderice è dell’Assessorato alle politiche Ambientali, la collaborazione della Proloco di Valderice , Croce Rossa Italiana Comitato di Trapani, Associazione Solidal-Mente, La Galleria D’arte L’Urlo di Rosaria con alcuni suoi artisti, l’Associazione Aiza e La Tonnara nel Cuore di Valderice, erano presenti il Vice Sindaco del Comune di Valderice Giuseppe Martinico, il Presidente della Proloco Marianna Pavia, l’Artista Rosaria La Rosa con stata alcuni Artisti e un gruppo di Rappresentanti della Croce Rossa Italiana e altri rappresentanti di altre Associazioni di Bonagia.

Quest’anno questa edizione 2020 di Puliamo il Mondo è in qualche modo un’edizione “speciale” sotto vari aspetti, sia organizzativi sia operativi, in un periodo delicato per il Paese. La pandemia che ha colpito l’Italia e il resto del mondo ha cambiato le nostre abitudini, il nostro modo di vivere, di lavorare, di spostarci, di rapportarci con le persone; ma non la voglia di far del bene e di impegnarci in prima persona per la comunità e l’ambiente.

Con questo spirito e questa voglia di “rimboccarci le maniche” ha caratterizzato anche la XXVIII edizione di Puliamo il Mondo che nel nostro territorio abbiamo scelto la costa della Tonnara di Bonagia, è stata la prima grande iniziativa di volontariato ambientale in programma nell’Italia post coronavirus. La manifestazione è stata anche un momento di inclusione e partecipazione di alcuni ragazzi diversamente abili dell’Associazione Solidal-Mente dove i ragazzi sono stati coinvolti dall’artista Rosaria La Rosa e i sui collaboratori nella realizzazione di alcune opere d’Arte con dei rifiuti raccolti, inoltre durante la mattinata a cura di Camillo Mangiarotti e alcuni Volontari si sono svolti momenti di abbellimento e sistemazione del verde in alcune fioriere vuote, sono state piantate delle piante autoctone grasse.

Siamo convinti che azioni di cittadinanza attiva, come quella di Puliamo il Mondo, possano aiutare in questo lento ritorno alla normalità rafforzando al tempo stesso il senso di comunità e socialità.

Sono stati raccolti una ventina di sacchi di spazzatura di plastica, vetro, polistirolo , cassette, oltre boiler, reti e funi, da notare che il Comune di Valderice è un Comune riciclone, in cui pochi giorni fa è stato premiato come Comune Riciclone dal nostro Regionale Legambiente Sicilia , ma anche ha ricevuto un premio dalla Regione per aver raggiunto il 72 per 100 di raccolta differenziata, conclude Benigno Martinez sostenendo che è un problema culturale, che , ancora alcuni cittadini abbondano rifiuti nell’ambiente ,”ci auspichiamo, che questi momenti educativi, possano fare passare il messaggio di tutela, scuotendo le coscienze dei cittadini meno attenti contribuendo a sviluppare e fare crescere nei Cittadini il senso di appartenenza ed il rispetto dei luoghi dove vivono”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGiunta Grillo, assegnate le deleghe agli assessori
Articolo successivoOperazione “Resilienza”. 20 arresti nella famiglia mafiosa di Palermo Borgo Vecchio VIDEO