A Marsala un “esperimento” da applicare ad altre città del trapanese?

1024

Vince Grillo a Marsala e vince un Centro Destra tra il tradizionale e non, cosa succederà in altre realtà del trapanese? Come per esempio Alcamo

Il risultato elettorale di Marsala non può essere messo in archivio, si farebbe un torto ai lettori e a chi vuol vedere cosa succederà in Provincia dopo quello che abbiamo chiamato “esperimento” Grillo e che potremmo estendere al campo politico in generale. Grillo candidato di esperienza e liste che comprendono Centro Destra tranne Lega, ma bisogna specificare a cosa ci si riferisce con “Centro”, perché in quel campo sta la novità marsalese, infatti tra gli artefici di questo “esperimento” vittorioso ci sono nomi come Turano e Lo Curto, ma anche nomi prima identificabili con il Centro unito in passato con la Sinistra, quindi parliamo di Scala e Papania, due nomi legati ad un altra realtà importante del trapanese, cioé Alcamo. Si non si può negare che tra i vincitori c’è l’UDC, in particolare si parla dell’impegno profuso dall’Assessore regionale alle Attività Produttive Mimmo Turano e dalla Deputata Regionale Eleonora Lo Curto. Contemporaneamente un contributo è arrivato da una Destra che cresce e anche dagli alcamesi Scala e Papania, un particolare da non lasciare agli archivi della competizione elettorale marsalese, infatti questo aspetto potrebbe far pensare ad un “esperimento” da far sbarcare anche in altre realtà, come per esempio Alcamo che andrà a votare a giugno 2021. Una possibilità non così assurda, perché comunque nella cittadina di Cielo d’Alcamo c’è un centro destra che si confronta per trovare una possibile unità, anche se ancora sembra non trovare il favore unanime, e si parla di un possibile apporto di Papania e Scala, del primo in particolare. Possibilità che naturalmente devono tener conto delle caratteristiche delle diverse realtà, infatti Marsala è un conto, Alcamo un altro, due realtà diverse che però diventano laboratorio per un possibile scenario politico interno al Centro Destra del tutto diverso a quello del passato. Scenari politici che possono configurarsi, ma si sa in politica i conti si fanno al tempo giusto e quindi uno scenario oggi possibile poterebbe risultare impossibile più in là.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteBuseto, addio alla centenaria Angela Maiorana: Aveva 104 anni
Articolo successivoAffari, politica, mafia e massoneria
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.