Assostampa: “Giustizia è stata resa al collega Rino Giacalone”

432

“Giustizia è stata resa al collega Rino Giacalone, diffamato e delegittimato con una notizia, sbagliata, di indagine a suo carico”. Lo dicono il segretario regionale dell’Assostampa Siciliana Roberto Ginex e il segretario di Assostampa Trapani Vito Orlando. “Non si può certamente gioire per la condanna dell’editore di una tv privata e di un giornalista – aggiungono –  ma il collega Giacalone, che ha sempre avuto come unico faro la libertà di espressione e di informazione, è stato profondamente turbato, assieme alla sua famiglia, per essere stato coinvolto nella storia di una gravissima indagine a suo carico che si è rivelata falsa. Sappiamo – proseguono i rappresentanti del sindacato unitario dei giornalisti – quanto non sia facile fare informazione a Trapani, ma siamo coscienti che alla fine la giustizia vince sempre e così è stato ed è nel caso che ha coinvolto Rino, collega appassionato e sempre in prima linea nella ricerca di notizie a volte anche scomode, ma pronte ad accendere i riflettori sulle tante “ombre” del malaffare trapanese”, concludono Ginex e Orlando.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRicatta un coetaneo adescato su facebook: “dammi i soldi o pubblico i video hot”
Articolo successivoPaolo Ficalora, il Capitano buono ucciso dalla mafia 28 anni fa