Alla Riserva dello Zingaro “rinascono” le palme nane

2052

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Sono in corso gli interventi di messa in sicurezza dei tecnici alla Riserva Naturale Orientata dello Zingaro dopo il devastante incendio di fine agosto. In questi giorni gli addetti stanno effettuando dei “tagli tecnici” per una significante ripresa vegetativa, in particolare sulle palme nane, simbolo della Riserva dello Zingaro.

Come anticipato dal nostro giornale, i tecnici in questi giorni sono impegnati inoltre alla messa in sicurezza dei sentieri e al foraggiamento degli animali selvatici presenti in riserva, tra loro anche i cavalli che vivono allo stato brado.

Dopo il devastante incendio di fine agosto, la natura lentamente si sta riprendendo i suoi spazi tornando alla vita.

Le immagini che pubblichiamo sono tratte dalla Pagina Facebook “Riserva Naturale Orientata “Zingaro”.